Regolamento delle gite sezionali

Pubblichiamo in questa pagina il regolamento delle escursioni, affinché tutti i soci ed i non soci che desiderano partecipare alle stesse ne possano prendere conoscenza.
  1. Le escursioni sociali del CAI sono condotte da un Responsabile (cd. capogita), incaricato dalla Sezione. Il Responsabile ha la facoltà di modificare il programma, destinazione, orari, sistemazioni sui mezzi di trasporto, nei rifugi o alberghi. Nelle escursioni che presentano difficoltà tecniche, il capogita ha facoltà ed il dovere di limitare la partecipazione ai soli soci ritenuti idonei, allenati ed adeguatamente equipaggiati.
  2. Ogni partecipante è tenuto a collaborare con il capogita per la buona riuscita dell'escursione e ad adeguarsi alle sue decisioni.
  3. L'iscrizione all'escursione, valida solo se accompagnata dal versamento della quota stabilita o di suo acconto, si riceve presso la segreteria sezionale. Non si accettano prenotazioni telefoniche.
  4. La quota di iscrizione (o caparra) non verrà rimborsata se non in caso di annullamento dell'escursione. Colui che per sopravvenuto impedimento si troverà nell'impossibilità di partecipare, potrà recuperare la quota versata secondo una delle seguenti modalità: - inviando al proprio posto un sostituto il giorno dell'escursione - nel caso in cui si formi una lista di attesa, sarà la stessa segreteria a sostituire il posto resosi vacante, restituendo la quota (o caparra) alla persona sostituita
  5. I partecipanti sono tenuti, il giorno prima della partenza, a chiedere conferma della regolare effettuazione dell'escursione
  6. Qualora non venga raggiunto il numero di iscritti necessario, la Commissione Escursioni valuterà l'opportunità di annullare l'escursione oppure di effettuarla utilizzando i mezzi privati dei partecipanti. Il socio che non intende effettuare l'uscita con mezzi propri ha diritto alla restituzione della quota (o caparra)
  7. Nel caso di trasferimenti con mezzi propri, il CAI declina ogni responsabilità per i trasferimenti stessi, intendendosi l'escursione iniziata e finita rispettivamente nel momento in cui si abbandonano e si riprendono le auto.
  8. I partecipanti sollevano la Sezione CAI, i suoi dirigenti ed accompagnatori, da ogni responsabilità in merito ad incidenti di qualsiasi natura che si verificassero nel corso dell'escursione
  9. L'adesione alle escursioni implica, da parte dei partecipanti, la piena osservanza e la completa conoscenza del presente regolamento
  • icona pdf